SCULTURE

È la conquista della luce. Ma richiede di attraversare il buio, la notte oscura. Per arrivare alla luce, attraversa le macerie, cumuli di rifiuti , combustioni. In questa consapevolezza le visioni, di realtà degradate, di magazzini desolati, delimitano i confini di un inferno quotidiano, oltre il quale c’è la luce di Dio.